Giovanni Palumbo presenta il suo libro a fumetti, con le illustrazioni di Pio Siliberti, sul botanico Giordano.

Il 24 novembre spazio alla presentazione di “Frammenti d’Erbario - il botanico Giuseppe Camillo Giordano”, libro a fumetti con testi di Gianni Palumbo e illustrazioni di Pio Siliberti, edizioni Altrimedia. E’ un’opera divulgativa dedicata a uno dei personaggi più illustri della vicina Pomarico: Giordano fu uno scienziato vissuto nella seconda metà dell’Ottocento. Sarà presente l’autore Gianni Palumbo. A coordinare la serata Pasquale Dibenedetto, direttore per un mese della Mediateca. Si parlerà, oltre che del libro, di scienza e dell’approccio migliore alla divulgazione della materia scientifica, in particolare presso le nuove generazioni e sui social network. Appuntamento in Mediateca alle ore 18,00.

Giuseppe Camillo Giordano nasce a Pomarico, in Basilicata, nel 1841 laddove, quasi 100 anni prima, era nato Nicola Fiorentino al quale era toccata la stessa sorte di quei tanti giovani intellettuali, tra cui ci preme ricordare in questa sede la direttrice e fondatrice del Monitore Napoletano Eleonora de Fonseca Pimentel che, in nome della libertà, dell’uguaglianza e della democrazia, avevano sacrificato la propria vita divenendo martiri per un ideale, nonostante quella libertà e quella breve parentesi, quale fu la Repubblica Napoletana del 1799, fu spazzata via in breve tempo lasciando un segno indelebile fatto di sangue e di ideali che muovevano i passi contro l’oscurantismo autoritario e rozzo del potere.

erbario2